Alitalia al governo: «Abbiamo 3.500 esuberi»

Venerdì il cda che ratificherà le decisioni sull'hub

Vertice straordinario tra Alitalia e il governo. I tagli, secondo quanto riferito dal senatore Luigi Martini, membro della commissione trasporti al Senato, sono 3.500; 900 in più dei 2.600 originariamente previsti nel "contingency plan" elaborato tra settembre e ottobre. Giovedi 22 novembre si terrà il consiglio di amministrazione della compagnia, che deciderà in via definitiva le misure.

Nell’incontro con l’Esecutivo sono state esaminate le misure di sostegno al trasporto aereo (anche per gli esodi incentivati) che potrebbero confluire in Finanziaria, mentre dopodomani si discuterà soprattutto della ricapitalizzazione. Mercoledì incontro con le sigle sindacali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.