Cargo sospetto proveniente da New York, scattano i controlli dei vigili del fuoco

L'allarme è stato dato in mattinata dall'Ufficio Controllo Traffico. Effettuate le verifiche dei vigili del fuoco sui colli deteriorati mediante strumenti radiometrici

Due squadre dei vigili del fuoco di Varese e di Malpensa sono state impegnate per alcune ore per effettuare i controlli a bordo di un aereo cargo Alitalia proveniente da New York e atterrato a Malpensa nel corso della mattinata di oggi, domenica 11 novembre.
Non è ancora chiaro cosa trasportasse di preciso  l’aeromobile, anche se questo tipo di procedure, – fanno sapere dall’Ufficio Controllo Traffico di Malpensa, da cui è partita la richiesta di intervento – sono da ritenersi di routine ogni qualvolta venga accertata la rottura dei colli trasportati.
I vigili del fuoco, una decina in tutto, sono giunti sul posto attorno alle 11 di questa mattina anche con un "carro radiometrico", un veicolo dotato di strumentazioni per misurare il livello di radioattività emanato dagli oggetti.
Le verifiche effettuate dai vigili del fuoco si sono protratte per buona parte del pomeriggio e le squadre sono rientrate verso le 17.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.