Dimissioni Lazzari: Ppi preoccupato

Pronta la reazione del partito del centro sinistra alla nuova situazione politica

Le fragorose dimissioni dell’Assessore Lazzari testimoniano, caso mai ve ne fosse ancora la necessità, a che livello di "usura" è arrivata la Giunta Fumagalli.

Questo episodio, che testimonia di una compagine ormai sempre più allo sbando, suscita in noi sempre più preoccupazione per il futuro della nostra città.

Le dichiarazioni di Lazzari sul "pesante" intervento delle segreterie politiche della maggioranza che sostiene Fumagalli gettano una luce "nuova" sulla capacità del Sindaco di rappresentare l’Istituzione Comune con attenzione per l’interesse della collettività.

Egualmente preoccupante ci appare l’operato politico della Giunta per quanto riguarda la nomina dell’Amministratore Delegato di Varese Risorse.

Lazzari denuncia, infatti, che ogni decisione è stata presa in "luoghi diversi" da quelli istituzionalmente previsti.

Ancora una volta si evidenzia la "regressione tribale" cui sono giunti la Lega e i suoi alleati.

Assistiamo ad una gestione "politica" che non ha il minimo senso delle Istituzioni e del rispetto che queste devono ispirare nei cittadini.

C’è da chiedersi veramente, come ha fatto una testata giornalistica varesina, "Chi comanda a Varese?".

Forse anche questa volta il nostro Sindaco se la caverà con un sorriso.

 

 

Paolo Rossi

Segretario Provinciale PPI di Varese

 

Roberto Molinari

Segretario cittadino PPI – Varese

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.