Elio Veltri in un incontro pubblico a Villa Truffini

L’incontro con l’autore del libro su Berlusconi era stato rinviato per motivi di salute del relatore. Ora la data è sicura

Lunedì sera, nel salone principale di Villa Truffini, Elio Veltri presenterà il libro “L’odore dei soldi Origini e misteri delle fortune di Silvio Berlusconi”, scritto assieme a Marco Travaglio ed edito da Editori Riuniti. L’incontro si sarebbe dovuto tenere il 12 novembre, ma per problemi di salute dello stesso Veltri era stato rimandato all’ultimo momento. A proporre l’incontro e’ la libera associazione di cultura, politica e tempo libero AGORA’ che da un anno circa opera a Tradate proponendo dibattiti riguardanti anche il territorio (come la questione dell’inceneritore di Caronno Corbellaro, oppure quella delle rotte degli aerei di Malpensa).

Nell’ambito dell’iniziativa “Incontri con l’autore”, l’associazione Agorà propone così l’incontro con uno dei due autori del libro che ha suscitato molte polemiche. Polemiche sorte in seguito alla famosa intervista televisiva rilasciata da Marco Travaglio a Daniele Luttazzi, trasmessa la scorsa primavera su RAI 2 nel corso del programma Satyricon.

“Riteniamo riprendere la nostra iniziativa, dopo la pausa estiva – spiega Francesco Liparoti, membro attivo dell’associazione – con questa proposta culturale perché come dice Jorge Luis Borge “fra i diversi strumenti dell’ uomo il più stupefacente è senza dubbio il libro.” A questo seguiranno altri incontri con altri autori che in questo momento stiamo contattando. Il dibattito viene a cadere in un momento molto delicato e polemico  a seguito dell’assoluzione di Silvio Berlusconi per non aver commesso il fatto in uno dei processi che lo vedeva imputato di corruzione nei confronti della guardia di finanza  assieme a  dirigenti Fininvest ( questi ultimi condannati)  ed  a seguito della approvazione delle leggi per il falso in bilancio e  sulla rogatoria internazionale. Si preannuncia una serata decisamente molto interessante”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.