Fascimo e antifascismo, un incontro per riflettere

Un seminario d'incontri previsto per il 1 dicembre a Villa Montevecchio

Il fascismo e la Resistenza, le lotte di quanti si schierarono contro il regime e il nazismo, contro il mito della razza e i campi di sterminio, rappresentano ancora oggi un nodo cruciale della nostra storia. Nonostante le reticenze, le rimozioni o il disagio a raccontare eventi che furono drammatici e sanguinosi e che portarono a profonde ferite e lacerazioni nel paese e nelle coscienze delle persone, queste vicende costituiscono ancora oggi motivo di riflessione e di discussione. Non solo per guardare e combattere gli errori del passato, ma perché il nostro presente, in rapporto alle emergenze politico-culturali di questi giorni, sollecita un modo attento e nuovo di leggere e affrontare i momenti storici. Perché sono in gioco categorie quali pace/guerra, tolleranza/intolleranza, incontro/scontro, sicurezza/libertà e sono in gioco i modi di stare insieme per combattere gli errori del presente e costruire oggi pratiche di libertà e democrazia. Questo seminario di studio, rivolto in particolare agli insegnanti e a gruppi di studenti delle superiori, intende offrire riflessioni, testimonianze e piste di lavoro su un nodo cruciale della nostra storia e aprire ad alcune domande che il presente ci pone.

Programma Antifascismo ieri e oggi

Narrazioni e attualità dell’antifascismo

*Le rappresentazioni storiografiche e le memorie della resistenza e dell’antifascismo L’uso pubblico del passato e le legittimazioni del presente Pier Paolo Poggio (storico, direttore della Fondazione Luigi Micheletti di Brescia)

*Io, partigiano avendo scelto … Testimonianza di Angelo Chiesa ( presidente Anpi di Varese)

*Dalla Resistenza all’Italia repubblicana I percorsi e la costruzione della democrazia Enzo Laforgia (Istituto varesino per la storia dell’Italia contemporanea e del movimento di liberazione)

*Insegnare l’antifascismo Piste di ricerca, problemi e potenzialità didattiche Daniela Franchetti (ricercatrice e professoressa di storia)

1 dicembre Samarate
Villa Montevecchio

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.