La nebbia paralizza l’hub, passeggeri in rivolta

Quasi tutti cancellati i voli della mattina. Proteste nella notte dei clienti rimasti a terra

Una nebbia fittissima ricopre Malpensa dalle 22 di ieri sera. Attualmente la visibilità é ridotta sotto i 50 metri e i movimenti non superano i sei all’ora. Quasi tutti cancellati, questa mattina, gli arrivi nazionali e internazionali. Anche le partenze hanno subito cancellazioni e ritardi. La difficile situazione ha creato ieri sera una vera e propria rivolta dei passeggeri Alitalia rimasti in attesa dei voli. Vibrante proteste sono state portate nei confronti dei dipendenti della compagnia di bandiera incaricati di seguire i clienti rimasti a terra. Verso mezzanotte Alitalia ha provveduto a trasportare in pullman i passeggeri presso alcuni alberghi tra Milano e Stresa. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.