La provincia Olonia? «No grazie»

Nicola Mucci e la maggioranza bocciano senza appello l'idea: E' solo protagonismo di qualche sindaco

Bocciatura senza appello. L’idea di una nuova provincia dell’Altomilanese non piace al sindaco di Gallarate Nicola Mucci e men che meno alla maggioranza della Casa delle libertà, nonostante la proposta venga proprio da sindaci e amministrazioni del Centrodestra. Gelosie, rivalità e campanilismi sembrano aver affossato prima ancora di nascere un progetto che già aveva il sapore della boutade. Mucci, in questo senso, é stato duro e tagliente come solo nella vicenda della camera di commercio aveva fatto. «Non ho mai partecipato a nessun incontro per la provincia Olonia – ha spiegato – e mi trovo sinceramente molto a disagio a parlare di questo tema. La verità – ha continuato – é che si tratta solo della voglia di protagonismo di qualche sindaco più che di un progetto sostanziale. Il mio intento é quello di rendere più grande e importante Gallarate all’interno della piccola e interessante provincia di Varese e in questo vorrei avere anche il sostengo di tutti i cittadini». 
Una risposta alla Lista Buffoni, il movimento di opposizione che aveva chiesto all’amministrazione un impegno più deciso in direzione della nuova Provincia. 
In ogni caso, le speranze di divenire capoluogo sono assolutamente irrealistiche. Per questo anche la Lega Nord motiva la sua contrarietà  a qualsiasi cambio di assetto istituzionale. Con buona pace dell’ex sindaco Angelo Luini che, un anno fa, propose una provincia di Gallarate allargata fino a Casalzuigno e con la curiosa particolarità di avere comuni staccati l’uno dall’altro, a macchia di leopardo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.