Le stelle cadenti immortalate dagli astronomi tradatesi

Sfruttato l'appuntamento con le Leonidi di sabato e domenica scorsa

C’era grande attesa nella notte tra Sabato 17e Domenica 18 per l’appuntamento con le Leonidi, il leggendario sciame di Meteore che in questi anni ha riservato grandi spettacoli celesti nei cieli di tutta la Terra. In verità le previsioni, per quest’anno non erano molto favorevoli per L’Europa : i calcoli indicavano infatti due possibili picchi di attività, uno centrato alle 10 di Domenica ( quindi in pieno giorno da noi ma perfettamente Posizionato per l’America e le Hawaii) e l’altro alle 19 della stessa Domenica ( quindi particolarmente favorevole per l’Australia e la Cina). Le
stime parlavano di 2-4.000 meteore sulla California e, addirittura il doppio o il triplo sull’Australia. Proprio per questo c’era la speranza, all’alba della giornata di Domenica 18 Novembre, di poter vedere almeno l’inizio della grande pioggia ‘americana’ . Ebbene, grazie ad una nottata
splendida (per quanto freddissima!) le speranze degli Astronomi Tradatesi non sono andate deluse : a partire infatti dalle 4 della mattina il cielo ha cominciato ad essere solcato da grandi bolidi luminosi, la cui scia persisteva a volte per parecchi secondi prima di esaurirsi. Era l’indizio, che di lì a poche ore sulla California sarebbe successo davvero qualcosa di memorabile ( 5000 Leonidi\ora) , che ha lasciato stupefatti scienziati ed astrofili di tutti gli Stati Uniti . Ma, come dicevamo, anche nei cieli di Tradate lo spettacolo è stato molto emozionante : lo dimostrano le immagini allegate
a queste note, che sono state raccolte con una
telecamera digitale da Lorenzo Comolli tra le 4 e le 5 della mattina di Domenica in pieno centro di Tradate. Unica nota assolutamente stonata a lato dello splendido spettacolo, una quindicina di potenti fari che, illuminando dal basso (quindi in chiarissimo contrasto con la legge lombarda contro
l’inquinamento luminoso) l’ edificio più alto del centro di Tradate, hanno praticamente cancellato la visione del cielo stellato nella parte più settentrionale della
città.
Adesso gli Astronomi Tradatesi e di tutta l’Europa occidentale sono già in trepida attesa per le Leonidi del 2002 : le previsioni infatti parlano di migliaia di stelle cadenti nelle prime ore della notte del 18 Novembre, quindi in un
momento ideale per l’osservazione .Sarà, assicurano gli scienziati l’ultima grande tempesta di Leonidi del XXI secolo : poi, bisognerà aspettare più di cento anni perchà la magia si ripeta..

La Segreteria del G.A.T.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.