Mezzi pesanti a senso alternato per il passo del San Bernardino

Dopo la recente tragedia del San Gottardo aumentano le misure di sicurezza nelle gallerie

La tragedia del San Gottardo ha costretto le autorità a prendere altri provvedimenti per i passi alpini. Ne è un esempio San Bernardino che da lunedì sarà percorribile in senso unico alternato. Per un periodo di prova, che durerà fino al 22 di novembre, Confederazione e Grigioni intendono dosare la crescita del traffico sull’autostrada dell’A13.

Il passo svizzaro sarà così percorribile per i Tir soltanto ogni mezz’ora per senso di marcia. Ogni 22 minuti, più gli 8 che servono per percorrerlo all’ultimo mezzo immesso, l’ingresso al tunnel sarà chiuso alternativamente alle due entrate. Le normali autovetture avranno invece libero accesso come sempre.

Questa soluzione, seocondo i responsabili del dipartimento retico delle costruzioni, aiuterebbe a impedire collisioni tra mezzi pesanti nel tunnel (6,6 chilometri di lunghezza). In futuro la stessa restrizione potrebbe essere applicata anche per altre gallerie sulle rampe d’accesso al passo.

Berna e Coira invece si sono accordate per aumentare le misure di sicurezza in autostrada. Nei tratti tra Reichenau e Mesocco, dove non esiste il guarrail, vigerà presto il divieto di sorpasso per i tir e la distanza minima tra i camion sarà di 150 metri. Quest’ultima norma verrà presto adottata anche per gli altri quattro passi alpini. Tali normative entreranno in vigore tra circa dieci giorni, giusto il tempo di preparare la segnaletica necessaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.