“Non ci sono risorse per questi nuovi agenti”

Il rappresentante sindacale della polizia municipale commenta duramente l’aumento di organico di 8 agenti voluto dall’amministrazione comunale

Recentemente l’amministrazione comunale ha assunto, tramite concorso, 8 nuovi agenti per la polizia municipale, aumentando notevolmente il numero degli uomini dell’organo di vigilanza. Il rappresentante della Siapol (sindacato autonomo della polizia locale), Giuseppe Doninelli, non è d’accordo sulle recenti affermazioni dell’amministrazione circa un potenziamento dell’organico al fine di “garantire maggior sicurezza ai cittadini”.

 

“Non è stato previsto che tale personale svolga l’obbligatorio corso Regionale per Agenti di Polizia Municipale organizzato dalla Regione Lombardia (il corso è gratuito!) – spiega Doninelli. Il personale dovrà essere addestrato unicamente dal Comando di Saronno, con notevoli sacrifici in termini di risorse; inoltre non è previsto né esiste ad oggi la disponibilità economica per dotare il personale neoassunto della divisa di ordinanza conforme alla normativa Regionale”.

 

Il rappresentante territoriale del sindacato lamenta inoltre che “il concorso è stato indetto perchè probabilmente esistono finanziamenti Regionali, esauriti i quali difficilmente si riconfermeranno le assunzioni, mentre permarranno sicuramente gli impegni aggiuntivi richiesti al rimanente personale di P.M.( si veda ad esempio il Vigile di quartiere nella zona Matteotti). Gli investimenti e gli incentivi nel settore sono sempre più ridotti, avendo l’Amministrazione eliminata la reperibilità della Polizia Municipale; con la relativa indennità, si osserva poi una crescente difficoltà da parte del Dirigente ad Interim della Polizia Municipale, ad autorizzare il ricorso alle ore straordinarie per far fronte agli impegni lavorativi richiesti”.

 

“Date queste premesse – conclude Doninelli – si dubita fortemente sull’intenzione dell’Amministrazione di voler fare investimenti nella Polizia Municipale mediante i quali garantire maggior sicurezza alla città di Saronno”.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.