Pagarono troppe tasse. Via libera ai rimborsi?

Si discute in consiglio la questione degli interessi Ici

Restituzione interessi Ici, a che punto siamo? E’ la domanda che si pone il centrosinistra, che ha formulato un ordine del giorno chiedendo che venga considerato prioritario dalla giunta l’impegno di restituire ai cittadini i soldi che gli spettano. Come? Inserendo nel bilancio di previsione 2002 uno stanziamento in merito.
La vicenda inizia nel 1998, quando l’amministrazione affidò alla ditta Datalogostre il recupero dei mancati pagamenti dell’ICI da parte dei cittadini a partire dal 1993 in poi, come prescritto dalla legge. Oggi, il lavoro di accertamento è praticamente concluso. A carico di molti cittadini è stato però riscontrato un minor versamento dell’ICI dovuto al fatto che, in assenza di rendite catastali degli immobili definitive, l’imposta è stata calcolata per alcuni anni sulla base di rendite catastali presunte. Oltre al recupero della differenza tra l’ICI pagata e quella che il cittadino avrebbe dovuto invece versare sulla base di rendite catastali definitive, il Comune ha provveduto ad applicare gli interessi legali e, in molti casi, l’indennità di mora. «Atti dovuti dalla legge» sottolinea Aldo Morniroli, capogruppo della Lega Nord. L’amministrazione comunale, comunque, ha espresso più volte l’intenzione di restituire gli interessi legali, non essendo ascrivibile alla responsabilità dei cittadini la mancanza per lungo tempo delle rendite catastali definitive degli immobili. Prima di ciò, il comune ha richiesto parere al ministero delle Finanze circa le modalità di restituzione degli interessi legali addebitati ai cittadini. E qui la storia si ferma. Per l’Ulivo e Pagnan (Pdci) occorre un gesto concreto: uno stanziamento in bilancio 2002 e l’inizio della restituzione. «Aspettiamo il parere del ministero – spiega da par suo Morniroli – ma comunque manterremo la promessa. Nel bilancio 2001 ricordo che erano già stati accantonati dei fondi a tale scopo, ma abbiamo dovuto utilizzarli per altre esigenze».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2001
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.