L’Amminitrazione ringrazia la Protezione Civile

Secondo l'assessore alla sicurezza Morganti è stato significativo il supporto del neonato gruppo saronnese per il ritrovamento del pensionato Zefferino Drago

Il dramma a lieto fine di Zefferino Drago, il pensionato saronnese scomparso la scorsa settimana e poi ritrovato nei campo di Rovello Porro, è stato risolto grazie anche all’intervento della protezione civile della zona di Varese, cui fa parte anche il comune di Saronno. «I risultati dell’accordo che abbiamo siglato con la protezione civile recentemente – dichiara l’assessore Marinella Morganti - non si sono fatti attendere: all’indomani della sparizione di Zefferino Drago, i familiari si sono rivolti anche a noi per cercare di risolvere la situazione. Prontamente, è stata allertata l’unità cinofila della cosiddetta “zona 3” di Vedano Olona, che fa parte del nucleo di pronto intervento cui Saronno è compresa. Ed è stato grazie anche al loro intervento che la vicenda si è conclusa felicemente». 
Continua l’assessore Morganti: «La protezione civile entra in azione non solo in caso di eventuali calamità naturali: anche in situazioni come quello del pensionato saronnese scomparso, solo per fare un esempio,  il supporto dell’unità operativa varesina, di cui facciamo parte da qualche tempo, è di fondamentale importanza. Anche perché adesso i cittadini di Saronno possono contare su un aiuto in più, che può assicurare loro una maggiore tranquillità in caso di imprevisti legati alle più disparate situazioni».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 agosto 2002
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.