Motociclista muore dopo scontro con auto

Trentenne cade dal veicolo in via Italia dopo un sinistro. È deceduto per arresto cardiaco

Si chiamava Gustavo Finazzo, aveva venticinque anni e abitava a Fagnano Olona. Oggi un incidente in motcicletta gli è costato la vita. È successo questa mattina a Castellanza poco prima di mezzogiorno, quando all’incrocio fra via Italia e via Nizzolina c’è stato lo scontro mortale con una vettura, una Opel Corsa, guidata da una donna di Busto Arsizio. Le condizioni del giovane sono apparse subito gravi ai sanitari del 118 interventui per soccorerlo. Si trovava già in arresto cardiaco e poco dopo l’arrivo al pronto soccorso di Legnano è deceduto. 
Le cause dell’incidente sono ancora da accertare. Per ora c’è solo quell’impatto fra la Opel e la Honda guidata da Finazzo, che lo hanno sbalzato dal sellino facendolo rovinare violentemente a terra. Sulla dinamica faranno luce i rilievi svolti nella giornata di oggi dalla polizia municipale di Castellanza.
La donna al volante della Opel ha riportato lievi ferite e dopo essere stata medicata all’ospedale di Legnano è stata dimessa nel pomeriggio. 
Gustavo Finazzo abitava a Fagnano in via Pasolini e faceva l’operaio. Lascia una famiglia molto numerosa, aveva infatti due sorelle e un fratello. Lascia anche molti amici. Era conosciuto in paese, soprattutto nel bar Scacco Matto, che usava frequentare.
La morte del venticinquenne di Fagnano avviene a poche ore da quella di Alessandro Ciotto avvenuta martedì sera in viale Duca d’Aosta a Busto Arsizio. Tutte e due molto giovani. E ad accormunarli anche la triste fatalità di un incidente in motocicletta che li ha portati via. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 agosto 2002
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.