Schianto sulla Pisa-La Spezia, muore un purosangue diretto a Varese

I quadrupedi dovevano correre al gran premio Novella all'ippodromo "Le Bettole"

Dovevano correre al gran premio "Novella" in programma proprio ieri sera a Varese, le cinque cavalle coinvolte in un incidente sulla Parma La Spezia. I cavalli, partiti alle 5.30 del mattino di domenica scorsa e provenienti da Pisa, stavano per imboccare l’autosole a bordo dello speciale mezzo quando per cause al vaglio della polstrada il rimorchio ha sbandato, intraversandosi sulla corsia, attorno alle 7.30. 
Fortissimo lo schianto, che ha ucciso una cavalla di tre anni, Danzenita, di
Mil Borromeo e ne ha ferite altre due, rimaste intrappolate tra le lamiere del mezzo. Gli altri due quadrupedi trasportati sono fuggiti ma subito riacciuffati dagli increduli occupanti dei mezzi di trasporto, fortunatamente illesi. La rapidità di recupero dei due animali spaventati e in fuga ha permesso di evitare il coinvolgimento nell’incidente altri veicoli che in quel momento stavano sopraggiungendo. Gli animali feriti sono stati trasportati in una clinica veterinaria di Parma.
Il premio "Novella" è stato sospeso: si tratta di una competizione ippica destinata a giovani cavalle di buon livello.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2002
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.