Cocaina per 50mila euro, fermato spacciatore in auto

Varese - La Gdf blocca, durante un controllo, un 37enne che nascondeva la droga in un doppio fondo della vettura

Si è conclusa con un altro arresto e il sequestro di 250 grammi di cocaina il piano di controllo della Guardia di Finanza nel periodo festivo, che poco prima di Natale aveva già portato all’arresto di uno spacciatore varesino e al sequestro di 100 grammi di cocaina.
L’uomo fermato, C.G., 37 anni, napoletano, autista, è stato rintracciato a bordo della sua auto. Insospettiti dal nervosismo dimostrato dall’uomo, le fiamme gialle hanno deciso di controllare l’interno dell’autovettura, dove notavano una presa d’aria leggermente svitata. Nascosti in un doppio fondo, tra lo sterzo e l’autoradio, venivano rinvenuti due involucri contenenti circa 250 grammi di cocaina.
I militari procedevano quindi alla perquisizione dell’appartamento, rinvenendo oltre 100 grammi di mannitolo, sostanza usata per il taglio della droga, e un bilancino elettronico di precisione. C.G. è stato arrestato e portato presso la casa circondariale di Varese, a disposizione del pm Agostino Abate.
Lo stupefacente, presumibilmente destinato alla piazza di Varese, avrebbe fruttato allo spacciatore un ricavo di circa 50mila euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.