Cossiga ricoverato al Circolo

Varese - Il picconatore torna in viale Borri. Dopo la degenza in ortopedia, si affida alla chirurgia dell'ospedale cittadino

Un ricovero di quattro giorni per un check up completo. Francesco Cossiga (nella foto di repertorio con il sindaco Fumagalli) è tornato nella città giardino per usufruire del suo servizio ospedaliero.
Che il gradimento del picconatore per la struttura di viale Borri fosse elevato lo si sapeva già dai trascorsi ricoveri nel reparto di ortopedia diretto da Paolo Cherubino, preside della facoltà universitaria di medicina.
La settimana scorsa, l’ex Presidente della Repubblica è tornato, affidandosi, questa volta, alle cure del personale di chirurgia, retto da Renzo Dionigi, Magnifico Rettore dell’Università dell’Insubria.
Motivo del ricovero, una serie di esami di routine che hanno evidenziato la buona salute del senatore. Quattro giorni di ospedale, che, però, non hanno impedito a Cossiga di esternare sulla politica nazionale.
Prima di lasciare il nosocomio, Cossiga ha incontrato il nuovo direttore generale Roberto Rotasperti a cui ha rinnovato i complimenti per la qualità del servizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.