Donato un quadro del Maggi al museo di Palazzo Branda

La cerimonia di consegna avverrà sabato 25 alla presenza del figlio del pittore e delle autorità

Donato al museo di Palazzo Branda un quadro di Giuseppe Maggi, pittore milanese, scomparso nel 1946. La cerimonia di consegna si svolgerà domani, Sabato 25 gennaio alle ore 15.30 presso Palazzo Branda, a Castiglione Olona.
La famiglia Maggi ha deciso di donare al Comune un quadro dal profondo significato storico: si tratta infatti del ritratto della moglie del pittore, Anna Maggi Castiglioni, personaggio rilevante nella storia del paese, perché figlia di Francesco Castiglioni, che dal 1887 al 1920 fu sindaco del borgo.
Al tempo del matrimonio con Giuseppe Maggi, Anna, era la proprietaria di Palazzo Branda. Nello stesso palazzo, fra settembre e novembre 2002, è rimasta aperta al pubblico una mostra antologica delle opere del pittore. La mostra ha visto anche il patrocinio di Provincia e Regione.
Alla cerimonia di sabato 25 gennaio saranno presenti il figlio del pittore, Bernardo Maggi, il primo sindaco di Castigione Olona, Giorgio Luini, l’assessore Regionale alle culture e all’identità e autonomia della Lombardia Ettore Albertoni, l’assessore al marketing territoriale e all’identità culturale della Provincia di Varese, Giangiacomo Longoni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.