L’area Cantoni diventa un parcheggio

Mossa a sorpresa della giunta. Più di 200 posti in una zona importante da tempo bloccata per una contesa giudiziaria

Una delle tante aree industriali dismesse della città si appresta a diventare un parcheggio pubblico. E’ una posizione strategica, quella scelta dalla giunta comunale, per realizzare più di 200 posti e un’area a verde. A due passi dal centro storico, in una zona compresa tra la biblioteca comunale e l’ospedale, l’Area Cantoni è formata da una serie di vecchi edifici produttivi, oggi pericolanti, nella omonima via. La giunta guidata da Nicola Mucci ha approvato una determinazione di indirizzo per trasformarla al più presto in parcheggio, accelerando di fatto una pratica che era prevista già dal piano di recupero approvato qualche anno fa, ma bloccata da una annosa contesa giudiziaria. La costruzione di edifici residenziali, infatti, era subordinata, tra le altre cose, alla realizzazione proprio di un parcheggio, ma le vicende giudiziarie hanno reso impossibile avere in tempi brevi a disposizione l’opera.
In attesa che i privati che si contendono l’ex fabbrica trovino un accordo, il Comune ha ritenuto opportuno agire: realizzerà il parcheggio con fondi propri, salvo poi rivalersi quando si capirà chi sono i proprietari e quando inizieranno a costruire.
Gli uffici comunali stanno predisponendo un piano di massima. Siamo ancora in una fase embrionale, ma già oggi il sindaco, che è anche assessore all’urbanistica, ha tenuto una riunione negli uffici di palazzo Broletto per valutare gli sbocchi del progetto. L’area è piuttosto consistente, e per la sua messa in sicurezza l’amministrazione dovrà probabilmente procedere all’abbattimento di alcune parti di caseggiato.
Ma perché tanta fretta? «Non potevamo procrastinare questo intervento – spiega il sindaco Nicola Mucci – la Cantoni è un’area strategica per la rivalutazione del centro storico». Il commento del sindaco si sposa in pieno con le richieste dell’associazione commercianti, che due mesi fa indicarono proprio nel parcheggio della Cantoni la mossa decisiva per permettere agli automobilisti di avvicinarsi alle vetrine del centro. L’obiettivo è quello di avere la cosiddetta corona di parcheggi intorno alle vie centrali; il silos di piazza Europa serve la zona nord, la nuova area quella sud, insieme al parcheggio di via Torino. Creare cioè il tanto desiderato centro commerciale naturale, comodo e ben servito.
Si cercherebbe così di bilanciare la spinta che le ultime amministrazioni hanno dato alla grande distribuzione, e che anche ultimamente, con l’approvazione del piano commerciale, è parsa tornare in ballo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.