«La macchina comunale ha fallito»

Margherita e Ds attaccano la giunta

Riceviamo e pubblichiamo

“I cittadini possono stare tranquilli, siamo pronti ad intervenire con uomini e mezzi per eliminare i disagi di un’eventuale nevicata”, annunciava l’Assessore Nicoletti in data 8 gennaio sulla stampa locale. Il giorno dopo, un centimetro di neve paralizzava una città europea come Varese provocando gravi disagi a tutti i cittadini. Non contento della figuraccia, l’Assessore rilanciava:” abbiamo tutto sotto controllo. Il piano per lo sgombero della neve prevede una task force di 35 camion con lame ( spazzaneve ) e 30 per lo spargimento della sabbia”. La prova della neve di ieri che ha cominciato a cadere alle 7.00, ampiamente prevista, ha dimostrato che la politica degli annunci in cui eccelle la Giunta di centrodestra quando viene sottoposta a verifica palesa tutta la sua vacuità. 10 centimetri di neve mista ad acqua sono stati sufficienti per mandare in crisi il tanto decantato piano per la neve e per gettare nel caos l’intera città. La verità è che a fronte di una macchina amministrativa preparata e competente la direzione politica della Giunta è del tutto inefficace. Inoltre si è aggiunta la lentezza con la quale solo alle 8.30 sono stati attivati spazzaneve e sabbiatori. Eppure viviamo in un territorio in cui le nevicate, in inverno, non rappresentano certo un fatto eccezionale. Non si è mai vista in passato una disfatta di queste proporzioni pur essendoci lo stesso numero di automobili e di strade. Dato che il sindaco Fumagalli, in più occasioni, ha affermato che chi avesse sbagliato ancora avrebbe pagato di persona ci attendiamo che ora, l’Assessore Nicoletti prendendo atto del fallimento del suo operato tragga le conseguenze, rassegnando le dimissioni. In secondo luogo, dopo dieci anni di governi cittadini e provinciali targati Lega è sconcertante il fatto che si scarichino le responsabilità dell’accaduto su Società Autostrade e ad Anas ( che pure sono corresponsabili ) senza avere mai tentato di costruire insieme a loro un vero progetto capace di risolvere i problemi viabilistici di ingresso nella città capoluogo.

Ulivo Gruppi consiliari 
DS e Margherita
consiglio comunale di Varese

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.