Perde la vita mentre taglia una pianta

Gemonio – Vana la corsa al vicino ospedale di Cittiglio: l’uomo è deceduto al pronto soccorso poco dopo il ricovero

Si chiamava Modesto Lucini l’uomo che attorno alle 10 di oggi, 17 gennaio ha perso la vita mentre tagliava un albero, cadendo da diversi metri d’altezza.
Il sessantanovenne di Cocquio Trevisago si era recato in mattinata in un fondo adiacente la “Berg piscine snc” di Gemonio lungo la strada provinciale che porta a Besozzo, in zona industriale.
Secondo il racconto di Bruno Berg, titolare dell’attività di vendita e posa di piscine – proprietaria del fondo nel quale il sessantanovenne stava lavorando – l’uomo stava potando un albero di alto fusto il cui tronco, oramai ridotto all’osso, era poggiato ad un braccio meccanico utilizzato nella posa delle piscine. Forse un piede messo male ha causato la perdita di equilibrio del Lucini, arrampicatosi sulla pianta con una scala, che è precipitato a terra dopo un volo di almeno quattro metri. Immediati i soccorsi del 118, che ha inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica. I sanitari hanno prestato le prime cure all’uomo, il quale si presentava in gravi condizioni; intubato e trasportato d’urgenza al vicino ospedale di Cittiglio, è spirato di lì a poco.
Benchè il luogo della caduta sia di fronte ad un negozio di vendita computer, i dipendenti dell’attività hanno solo segnalato un forte rumore, provocato dalla caduta dell’uomo probabilmente sul cassone posteriore del mezzo impiegato come puntello alla pianta.
Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della stazione di Cuvio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.