Presto un semaforo regolerà il traffico della statale 394

Maccagno – Dopo l’inizio dei lavori un’ordinanza Anas istituisce un semaforo. Nei prossimi giorni un incontro fra tecnici comunali ed ente per analizzare la situazione

Buone notizie sul fronte della viabilità nell’Alto Varesotto. Nonostante il maltempo, i lavori per la realizzazione delle gallerie paramassi sulla statale 394, poco prima l’abitato di Maccagno, sono cominciati. La ditta aggiudicataria della gara d’appalto, la Cetti S.p.A. di Como ha iniziato ad operare sul cantiere alle 6 di ieri, lunedì 20 gennaio, dove sorgeranno nell’arco di circa quattro mesi le opere che renderanno più sicuri i trasporti nel tratto di strada colpita da ben due frane che interruppero i collegamenti con la svizzera nel giro di qualche mese nel corso dell’anno passato.
E’ di questi giorni inoltre la notizia che l’Anas ha provveduto con un’ordinanza ad istituire un senso unico alternato in prossimità del cantiere; il traffico verrà regolato da un semaforo. Il restringimento della carreggiata a causa dei lavori era stato del resto messo in conto come ultimo disagio prima della realizzazione dell’opera. Attualmente il semaforo non è stato ancora posizionato ma si presume che nei prossimi giorni questo verrà attivato.
Gli abitanti della zona tengono le dita incrociate sperando che in questi giorni i lavori proseguano nonostante l’abbondante nevicata che ha interessato proprio il nord della provincia.
La prossima settimana, intanto, è in programma un incontro fra i tecnici comunali di Maccagno e dell’Anas per fare il punto dei lavori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.