Specializzandi, Como sceglie Vercelli

L'ospedale S.Anna sigla una convenzione con l'università del Piemonte Orientale

L’ospedale S.Anna ha chiesto e ottenuto una convenzione con l’Università del Piemonte Orientale, che ha sede a Vercelli, in base alla quale mette le proprie strutture a disposizione della scuola di specializzazione di anestesia e rianimazione della Facoltà di medicina e chirurgia dell’ateneo stesso. 

Per gli specializzandi piemontesi le porte sono aperte già nel corrente anno accademico: presso il S.Anna, che è un eccellente ospedale, è garantito loro un tirocinio di elevato profilo per la qualità delle strutture e la competenza dei docenti che hanno ricevuto l’incarico. 

Se anche ausili didattici, mensa, parcheggi, materiale vario sono gratuitamente a disposizione dei giovani medici che devono completare la loro preparazione professionale, l’ospedale S.Anna si fa carico anche di attività didattiche di integrazione come lo svolgimento di tesi di specializzazione, l’integrazione delle esercitazioni di laboratorio, ricerche e studi che completino l’insegnamento, lo svolgimento di stages e l’organizzazione di visite da parte di gruppi di studenti. 

L’ospedale S.Anna , storica struttura di un territorio sul quale è presente e attiva l’Università dell’Insubria che ha a Varese un’ottima Facoltà di medicina e chirurgia, ha dunque gettato un ponte e iniziato una collaborazione che si annuncia fruttuosa con una realtà accademica in piena espansione. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.