Valigia sospetta, chiusa piazza Garibaldi

Volanti della polizia e artificieri hanno operato per mettere in sicurezza la zona

Allarme bomba a Gallarate attorno alle 16.30 di oggi, 23 gennaio. Una valigia abbandonata in piazza Garibaldi ha fatto scattare le misure anti terrorismo da parte della Polizia di stato che è intervenuta per isolare la zona da curiosi e passanti. Tre volanti hanno raggiunto la zona e sul posto sono intervenuti gli artificieri anche se per fortuna si è trattato di un falso allarme.
L’intervento degli agenti ha incuriosito diversi passanti che stavano transitando nella zona e che sono accorsi nella piazza per vedere cosa stava accadendo.
Grazie all’intervento di un apposito congegno, la borsa è stata aperta: all’interno solo documenti. Di lì a poco il blocco è stato rimosso e la circolazione è ripresa normalmente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.