Viabilità, la spina nel fianco della “Città giardino”

Varese - Dopo sei mesi con oltre 1200 votanti Varesenews chiude il sondaggio sulle grandi opere per la città

La costruzione di nuove tangenziali, per la maggioranza dei partecipanti al forum di Varesenews, è in cima ai desideri sulle opere da realizzare a Varese. Un sondaggio che abbiamo tenuto in vita per oltre sei mesi e che ha visto la partecipazione di 1.229 cittadini. Un numero certamente significativo e che permette di valutare con una certa attenzione il risultato.
Il 53% dei votanti vorrebbe nuove tangenziali, ma a rimarcare l’interesse per i problemi della viabilità arrivano anche gli altre tre risultati. Il 10% dei cittadini chiede di realizzare la bretella tra la via Gasparotto e viale Borri, mentre l’11% chiede di unificare le stazioni e altrettanti di chiudere il traffico alle automobili.
A pari punteggio o quasi la richiesta di nuovi parcheggi, di strutture per gli studenti, la funicolare per il Campo dei fiori e l’estensione di maggiori controlli atmosferici. Fanalini di coda la costruzione di un nuovo carcere e l’incremento dell’edilizia popolare.
Varese soffre il traffico e questo è sotto gli occhi di tutti. Giorni fa un incidente sulla strada tra Gazzada e il Ponte di vedano ha mandato in tilt il traffico in tutta un’area anche urbana vicina al centro della città. Per tre ore code a non finire in viale Borri, in via Gasparotto fino a metà viale Europa.
Nessuna inerzia è pensabile, ma non è detto che siano proprio e solo le tangenziali tutta la soluzione e per questo è indicativa la richiesta di chiudere il centro storico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 gennaio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.