Nasce sul web la prima TV saronnese

Ideatori del progetto tre giovani della zona, due dei quali di origine argentina. Molte le idee e i progetti per lo sviluppo del sito

È nata da poco più di un mese ed è la prima televisione locale sul web. Si tratta di "Saronno Web-tv"; si occupa solo di Saronno ed ancora in fase sperimentale. 
Ad aver creato il sito è un ragazzo di origine argentina. «Abbiamo visto che nella zona non c’era ancora una tv esclusivamente dedicata a Saronno e abbiamo pensato di crearla noi sul web – spiega l’ideatore del progetto, Ruben Medina, 31enne argentino – Stiamo ancora prendendo contatti con diverse realtà, ma per ora siamo noi tre a gestire tutto, fare i video e montarli».
Ruben vive in Italia da circa 13 anni e da circa un anno ha uno studio grafico. Attualmente vive a Saronno.
Sul sito sono già stati inseriti diversi video: dai festeggiamenti del 25 aprile con il discorso del sindaco ad alcuni servizi di approfondimento sulla città, passando anche dallo sport con gli approfondimenti sul basket. Il tutto realizzato con una videocamera professionale super VHS e poi montato sul computer. 
«Attualmente senza troppa pubblicità – prosegue Medina – i contatti giornalieri sono circa un centinaio». Sul sito devono ancora essere attivate molte sezioni, ma i progetti per il futuro sono molti: «Vorremo riuscire a mettere on-line un telegiornale settimanale. Inoltre stiamo avendo contatti con il teatro Giuditta Pasta per realizzare uno speciale e la settimana prossima dovremmo partire con delle dirette audio-video con la radio locale Radiorizzonti».
«Avevamo proposto il progetto anche in Comune, ma ci hanno risposto che non c’erano soldi per realizzare una televisione come questa. Abbiamo quindi deciso di fare da soli, magari qualcuno si interesserà al progetto una volta realizzato».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 maggio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.