Sbalzata dall’abitacolo dopo uno scontro: è grave

Travedona – Incidente nella notte sulla superstrada per Besozzo-Vergiate. Una donna di trent'anni ricoverata all'ospedale di circolo

Una donna di 30 anni, O.C., è rimasta gravemente ferita durante uno scontro tra due auto nella notte. L’incidente è avvenuto a mezzanotte e quindici a Travedona, all’altezza dell’incrocio di via Valcuvia. L’auto sulla quale viaggiava la donna, una ucraina, si è scontrata contro un’altra vettura per cause ancora da chiarire. La giovane è stata sbalzata dalla vettura e ha compiuto un volo di circa tre metri, cadendo poi sull’asfalto. Sul posto sono intervenute due ambulanze, un’automedica, un mezzo dei vigili del fuoco e i carabinieri,. La ragazza è stata intubata sul posto e trasportata d’urgenza all’ospedale di circolo di Varese, dove si trova ricoverata in prognosi riservata con un forte trauma cranico.
Nello scontro è rimasta ferita anche un’altra ragazza di nazionalità ucraina, H.E. di 32 anni, trasportata all’ospedale di Angera con alcune contusioni, mentre non ha riportato ferite serie il conducente della seconda vettura.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.