Vigili e carabinieri sgomberano edificio, fermati sei clandestini

La struttura è di proprietà comunale ed è situata proprio sul nuovissimo viale del Santuario. Presto la ristrutturazione

Ennesima operazione congiunta tra polizia locale e carabinieri per lo sgombero di un edificio abbandonato. L’operazione, avvenuta all’alba di venerdì mattina ed effettuata all’immobile di proprietà comunale situato sul Viale del Santuario vicino alla scuola media Aldo Moro, ha portato all’identificazione di sei stranieri, tre dei quali sprovvisti di permesso di soggiorno. 
Gli uomini erano entrati nell’edificio dopo aver forzato una delle finestre. La palazzina era già stata oggetto di diversi sgomberi in passato.

L’edificio sarà presto oggetto di ristrutturazione. Infatti è imminente la pubblicazione della gara d’appalto alla quale seguiranno i lavori. Nella struttura sorgeranno spazi per allestire mostre ed effettuare iniziative di vario genere. In programma anche la realizzazione di un piccolo bar. Infatti la struttura sarà un ulteriore tassello al nuovissimo viale del Santuario, un percorso pedonale nel verde, in pieno centro città, inaugurato soltanto il mese scorso.


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 maggio 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.