Fiaccolata con Umberto Bossi per chiedere il federalismo

Venerdì sera alle 20 manifestazione del carroccio. La sezione locale distribuirà volantini contro la moschea

La Lega Nord chiama a raccolta i suoi militanti con una fiaccolata per le vie del centro e un comizio del leader Umberto Bossi. Il corteo partirà alle 20 di venerdì’ 28 novembre dalla centralissima piazza Libertà e arriverà in largo Camussi, dove si terrà il comizio conclusivo del ministro per le riforme istituzionali e la devoluzione.

Il carroccio ha indetto la manifestazione per chiedere il rispetto degli accordi elettorali con gli alleati della Casa delle libertà; accordi che prevedono la realizzazione del federalismo e della devolution. 

La Lega ribadisce poi il rifiuto del voto agli immigrati, il no a "forcolandia" e al mandato di arresto europeo, la richiesta di dazi doganali verso al Cina per difendere imprese e lavoratori italiani.
Durante la fiaccolata, la sezione locale del partito distribuirà volantini contro la moschea e «chi lascia che il nostro paese sia invaso dagli islamici».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 novembre 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.