Giovane varesino arrestato per spaccio di cocaina

"Pizzicato" in via Como in serata. In macchina e in auto trovati 10 grammi di cocaina

Un 22 enne di Varese è stato arrestato in centro Varese per spaccio di cocaina.
È accaduto venerdì sera in via Como. Il ragazzo, incensurato, benestante, da tempo controllato dalla squadra mobile di Varese è stato visto in compagnia di due uomini già noti agli inquirenti.

A quel punto è scattata l’operazione. Il giovane è stato fermato: nella sua macchina e in casa gli sono stati trovati l’equivalente di circa 10 grammi di cocaina, 20 grammi di mannite, la sostanza con cui lo stupefacente viene tagliato, un bilancino, diversi sacchettini pronti a ricevere le dosi, elenchi di nomi e cifre e 1600 euro in contanti, probabile frutto della vendita.

Attualmente il giovane, di mestiere rappresentante, è trattenuto nel carcere dei Miogni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 novembre 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore