Minaccia gli agenti con un coltello

Arrestato un uomo di 63 anni per resistenza a pubblico ufficiale

Un uomo di 63 anni è stato arrestato dagli agenti delle volanti per resistenza a pubblico ufficiale e minacce gravi. L’uomo, pregiudicato, aveva minacciato il figlio 37enne con un coltello, dopo un’accesa discussione. Il giovane ha chiamato la polizia, giunta dopo pochi minuti nel tardo pomeriggio di ieri presso la loro abitazione in zona centrale. Alla vista degli agenti il 63enne ha opposto resistenza, scagliandosi contro i poliziotti. Ora si trova ai Miogni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 novembre 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore