Pronti nuovi 80 posti auto a Santa Caterina

In tutto più di 400 mila euro di spesa, interamente a carico della provincia

Verrà inaugurato domani, venerdì 28 novembre il nuovo parcheggio dell’Eremo di Santa Caterina del Sasso. La sua collocazione a lato della strada di accesso al monumento permetterà di pedonalizzare la corte delle Cascine del Quiquio, attualmente carrabile, come previsto dal progetto relativo al recupero delle Cascine stesse, acquistate dalla Provincia di Varese nel 1999, per collocarvi servizi accessori alla visita a Santa Caterina (foresteria, ristorazione, spazio espositivo). I lavori sono cominciati nel maggio di quest’anno e sono da poco terminati. La spesa di progetto, realizzato dai tecnici del Servizio Patrimonio Beni Architettonici, ammonta a 414.000 Euro, interamente a carico dell’Ente. Il parcheggio ha una capacità di 80 posti auto, di cui 2 riservati alla sosta dei disabili; sono stati inoltre creati 5 posti per autobus, risolvendo così un annoso problema, viste le difficoltà di manovra degli automezzi di grande dimensione nel piazzale del Quiquio. La pavimentazione delle corsie di manovra è realizzata in prato armato, mentre quella in asfalto delle zone di sosta è rivestita con resine ecologiche all’acqua, di colore verde. La superficie boscosa tagliata per la costruzione del parcheggio è stata ripiantumata con essenze tipiche locali intorno al parcheggio stesso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 novembre 2003
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.