Bossi non è in pericolo di vita

Varese – La notizia trapelata da fonti ospedaliere. Ancora qualche giorno prima che i medici sciolgano la prognosi su eventuali danni neurologici

Fonti interne all’ospedale di Circolo fanno sapere che Umberto Bossi non è più in pericolo di vita. La prognosi sarebbe stata sciolta in queste ore dai sanitari e dimostrerebbe che il leader della Lega è fuori pericolo. Ancora incerta la prognosi per quanto riguarda l’ipotesi di danni ad altri organi. Le stesse fonti confermano che occorreranno ancora 3-4 giorni per verificare eventuali danni collaterali.
Bossi è ricoverato all’ospedale di Circolo da giovedì scorso per uno scompenso cardiaco. Dopo il ricovero in cardiologia il senatore venne trasferito in neuro rianimazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.