Documenti via internet anche per Varese

Il consiglio comunale approva l'adesione al progetto Siscotel

Rivoluzione in arrivo per i rapporti tra Comune e cittadini. Il Consiglio comunale di Varese ha infatti approvato l’istituzione del SISCoTEL, un progetto di informatizzazione dei servizi comunali destinato a cambiare radicalmente l’interazione tra enti locali ed abitanti.

L’obiettivo è quello di permettere ai cittadini di ottenere dati e certificati di vario genere, dall’anagrafe alle concessioni edilizie, semplicemente collegandosi ad un sito internet. Accedendo al portale del comune sarà quindi possibile compiere operazioni che oggi richiedono lunghe file agli sportelli, con tutto il carico di disagi e di costi che ne conseguono per l’utente e l’amministrazione.

Il SISCOoTEL si propone anche di gestire i sistemi di comunicazione telematica ad un livello più avanzato. Non a caso oltre a Varese aderiscono al progetto altri tredici comuni della provincia, con l’idea di gestire i servizi in forma associata. Gli abitanti di uno dei comuni avranno infatti la possibilità di accedere anche ai dati di tutti gli altri.

I comuni che hanno aderito al progetto: Varese, Casorate Primo, Codogno, Vedano Olona, Casciago, Inveruno, Belgioioso, Vanzago, Gornate Olona, Cerro al lambro, Luvinate , Sordio, Castiglione delle Stiviere, Germignaga.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.