Dopo l’incidente picchia quattro carabinieri, arrestato

Ubriachezza molesta, danneggiamento e lesioni personali le accuse a cui dovrà rispondere l'uomo

Un uomo è stato arrestato nella tarda serata dello scorso 28 marzo dai carabinieri di Carnago. L’uomo, di origini marocchine, residente a Induno Olona, ma domiciliato a Caronno Varesino è stato arrestato dai militari in quanto, a seguito di un incidente stradale a Caronno Varesino, si è rifiutato di presentare i documenti richiesti dai militari e all’arrivo in caserma ha dato in escandescenza. Non sono bastati quattro carabinieri per tenere fermo il trentottenne, che nella colluttazione ha messo ko ben 4 militari, due dei quali si riprenderanno in 5 giorni, mentre per altri due ne occorreranno 10. 
A quel punto sono scattate le manette e i militari hanno tratto in arresto l’automobilista per lesioni personali, danneggiamento e ubriachezza molesta. Per rende inoffensivo l’aggressore un medico ha dovuto somministrargli tre dosi di calmante. L’uomo si trova ora in carcere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.