Giovane accoltellato, muore in ospedale

E' accaduto la notte scorsa al termine di una rissa fuori da un locale

Un giovane muore accoltellato al termine di una rissa scoppiata la notte scorsa intorno alle 23 fuori da una pizzeria a Locate Varesino, in provincia di Como. Le condizioni dell’uomo, Giuseppe Nicosia di 24 anni, colpito al torace da diverse ferite da arma da taglio, sono parse subito gravi ai soccorritori del 118 intervenuti sul posto, che lo hanno trasportato all’ospedale di Tradate ancora cosciente.  E’ deceduto subito dopo il ricovero. 
Nicosia faceva probabilmente parte di un gruppo di quattro persone, entrato in serata nella pizzeria Lupen.; una sorta di spedizione punitiva per questioni finanziarie, forse un debito.
La discussione con i titolari è diventata in pochi minuti una rissa. A un certo punto è spuntato un coltello.
Sulla tragedia sta indagando il pm Mariano Fadda. Diverse le ipotesi, tra cui anche quella di eccesso colposo di legittima difesa. Secondo quanto appurato dagli inquirenti, una settimana fa nello stesso locale si era verificato un principio di incendio, episodio che potrebbe avere un legame con la rissa di sabato sera. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.