I Big dell’Ulivo vogliono vincere le elezioni

Violante, Castagnetti, Intini e Manzoni aprono la campagna elettorale

La lista unitaria dell’Ulivo debutta a Varese con Luciano Violante, Pierluigi Castagnetti, Ugo Intini e Carlo Manzoni. 

Alla camera di commercio, il dibattito sull’Europa, con i big della politica nazionale, ha attirato centinaia di militanti del centrosinistra; una partecipazione da campagna elettorale, come non se ne vedeva da tempo tra le fila uliviste.

E’ il segno del risveglio che la nuova politica unitaria del cosiddetto triciclo sta generando nella coalizione.

La lista Prodi ha scelto l’Europa come tema portante della giornata; proprio per lanciare la lunga stagione pre elettorale 

Prima dell’inizio del dibattito Violante, nelle interviste, ha parlato anche del dibattito politico di questi giorni, dicendo che sui temi della giustizia non sono possibili compromessi con il centrodestra. 
Intini ha pronunciato un lungo discorso sulle ragione del centrosinistra e dell’allargamento futuro della coalizione a tutte le forze politiche riformiste europee. 

Impostazione condivisa anche da Castagnetti e al centro da alcuni anni di una approfondita riflessione per esportare in Europa il modello politico che ha visti incontrarsi le cultura liberali, cattoliche e socialiste contrapposte al neoliberismo.

Mai come oggi l’obiettivo sembra a portata di mano, vincere le europee, e poi tornare al governo del Paese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.