Ma il sindaco dov’era?

Varese – Nè Fumagalli né il suo vice erano presenti alla presentazione del bilancio comunale. Malumori ed imbarazzo tra i banchi del consiglio

Si discute dell’atto più importante dell’Amministrazione comunale ed il Sindaco non c’è. Impegni istituzionali non meglio precisati non permettono al primo cittadino di essere presente nel momento in cui le tante parole che si sprecano in campagna elettorale diventano (o dovrebbero diventare) qualcosa di concreto.
Quando il presidente del Consiglio comunale annuncia che sia Sindaco che Vicesindaco non saranno presenti al dibattito, sui banchi della minoranza c’è più sconcerto che rabbia, più meraviglia che irritazione per lo “sgarbo istituzionale”. Le facce dei consiglieri di maggioranza tradiscono un certo nervosismo, sintomatico di come questa doppia assenza venga considerata una scorrettezza nei confronti dell’intero Consiglio e di tutti i cittadini, come ha sottolineato Alfieri in apertura del suo intervento. Il leader dell’Ulivo ha usato toni molto duri nei confronti di Fumagalli, affermando che per un Sindaco non c’è nulla di istituzionalmente più importante della presentazione del bilancio della sua città. L’ex Sindaco Raimondo Fassa, com’è nel suo stile, ha invece preferito l’ironia: “Abbiamo detto che questo è un bilancio senza idee, e Fumagalli è il primo a non averne: che ci sia o non ci sia dunque poco importa”.
Dalla maggioranza, invece, nessun commento, neppure dalla Lega. D’altronde si sa che a volte un silenzio vale più di mille parole.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.