Premio letterario di ricerca storica sul Varesotto

Induno Olona – E' dedicata a "Giampiero Bertoni" la terza edizione dell'evento sulla storia e la letteratura della nostra provincia

L’assessorato alla Cultura ha indetto la terza edizione del premio letterario di opere di ricerca storica sul Varesotto intitolato a “Giampiero Bertoni”. Al concorso possono partecipare autori con libri editi (non potranno essere anteriori al 1998) e inediti (la lunghezza non potrà essere superiori alle cento facciate) sulla storia di Varese e sulle località della provincia. I partecipanti potranno concorrere con una sola opera che dovrà essere inviata alla segreteria del premio, alla Biblioteca civica, entro il 31 maggio 2004. Di ogni libro devono essere inviate quattro copie che verranno visionate da una giuria composta da Gianpiero Buzzi, storico locale e autore di volumi sul Varesotto, Paolo Farè, docente di dialettologia e Giuseppina Moro Bertoni, vedova di Giampiero Bertoni. Il vincitore sarà scelto tra tre finalisti. Il primo classificato riceverà mille euro, mentre al secondo e al terzo andranno 500euro. Tutti i premi sono messi a disposizione dalla famiglia Bertoni. La cerimonia di proclamazione avrà luogo il 25 settembre 2004. Ecco l’albo d’oro delle precedenti edizioni: anno 2000 Vincitore: Pierluigi Plano con “Luigi Alesini: una vita per l’emancipazione operaia” Finalisti: Roberto Comolli con “Il processo per i restauri del priorato di San Gemolo e dei suoi beni, incendiati dagli svizzeri di passaggio attraverso la Valganna all’inizio del secolo XVI” Roberta Lucato con “Contrabbandiere mi voglio fare. Storia del contrabbando tra Canton Ticino e provincia di Varese”. Anno 2002 (il premio era riservato ad articoli) Vincitore: Diego Della Gasperina con “La sommossa antigiacobina del 7 gennaio 1798” Finalisti: Ileana Pola con “La stagione del ghiaccio”, Giuseppe Pacciarotti con “Decorazione a Busto Arsizio nel settecento”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.