Rapina con pistola al Blockbuster, bottino da 75 euro

Ad agire un giovane a volto scoperto

Minaccia la cassiera del Blockbuster con una pistola e la costringe a consegnare l’incasso della giornata. È accaduto ieri, intorno alle 13 e 30, alla filiale di Saronno in Via Varese. Il malvivente, che ha agito tranquillamente a volto scoperto, non si è però portato a casa molti soldi: in cassa vi erano solo 75 euro. Nella videoteca, in quel momento, era presente solo la cassiera.
Ottenuto il denaro, il ragazzo ha quindi messo via la pistola, probabilmente giocattolo, ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Sul fatto indagano i carabinieri della Compagni di Saronno e vi potrebbero essere sviluppi già nelle prossime ore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.