Rifondazione: «Chiediamo la riapertura del confronto con le forze del Centrosinistra»

Il segretario Antonio Mandile propone di ricompattare la coalizione di centrosinistra per vincere in Valceresio

Riceviamo e pubblichiamo

Rifondazione Comunista ribadisce la necessità di una lista unitaria ad Arcisate che comprenda tutte le forze democratiche, dall’Ulivo a Rifondazione Comunista e tutte quelle persone che si sono battute in questi anni in Valceresio contro i progetti di sventramento e di manomissione del territorio e che hanno saputo elaborare proposte alternative al malgoverno del  Centrodestra nei nostri Comuni e nella Comunità Montana.

Siamo convinti del fatto che le liste unitarie in tutti i Comuni della Valceresio siano lo strumento più efficace per consentire ai cittadini ed elettori  di imprimere una svolta decisiva nelle amministrazioni Comunali: in questo modo Rifondazione Comunista si è mossa  in Valceresio così come in tutti i Comuni della provincia che andranno a elezioni e sta costruendo insieme al Centrosinistra programmi unitari e liste unitarie che avranno sicuramente un buon seguito.

In Valceresio è iniziato un confronto con le forze del Centrosinistra, un confronto durante il quale Rifondazione Comunista ha fornito il proprio contributo alla realizzazione di una bozza di programma comune.

Un confronto fruttuoso che si è purtroppo interrotto per  la indisponibilità del centrosinistra a condividere le linee comuni e a tradurle nel programma, con la pretesa da parte di alcuni leader locali di considerare il nostro partito (e non solo) come portatore di voti senza accoglierne le idee e le proposte. Noi crediamo che questo atteggiamento sia pregiudiziale, incomprensibile e soprattutto “perdente”.

Siamo disponibili e chiediamo con forza la riapertura di un confronto con le forze del centrosinistra, al fine di realizzare un accordo di programma unitario per tutti i Comuni della Valceresio, condizione per noi necessaria per battere le destre e dare ai nostri Comuni una buona amministrazione  che sappia affrontare seriamente i problemi dell’ambiente, della viabilità, della sanità, della scuola e dei servizi alla cittadinanza.

La scadenza elettorale si avvicina, chiediamo ai rappresentanti locali del centrosinistra di fare un ultimo sforzo di riflessione, veloce e produttivo, se vogliamo riconquistare i paesi valceresini.

 

Il Segretario
Antonio Mandile

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.