Si chiude la campagna contro l’uso eccessivo di alcol

Durante questo week end nelle principali discoteche della provincia continuerà la distribuzione dei giroscopi -etilometri su carta

Si chiude questo fine settimana la campagna promossa dalla Provincia di Varese “l’alcol sale, tu scendi”. Durante questo week end nelle principali discoteche della provincia continuerà la distribuzione dei giroscopi -etilometri su carta- per la misurazione indicativa del proprio tasso alcolico.

La Provincia con questa campagna ha voluto incontrare amichevolmente i giovani nei luoghi di divertimento. Obiettivo: fare riflettere sulla pericolosità e sui rischi insiti nell’abuso di alcol e droghe.

Insieme al Silb (sindacato italiano locali da ballo) oltre dieci locali notturni hanno aderito all’iniziativa, distribuendo giroscopi ed etilometri usa e getta. Diecimila i materiali prodotti per la campagna e che tra venerdì e domenica prossima andranno ad esaurimento.

«E’ un’iniziativa importante, sopratutto per i giovani, e spero potrà ripetersi in futuro» ha sottolineato il Presidente della Provincia Marco Reguzzoni, presente in una discoteca del capoluogo sabato scorso per il lancio dell’iniziativa.

 

La campagna di prevenzione è complementare all’azione di pattugliamento da parte della Polizia Provinciale sulle principali arterie del territorio.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.