Torna la neve, si circola sulle strade

Nessun problema si rileva sulla viabilità per l'insolita nevicata a dieci giorni dall'inizio della primavera

Tra dieci giorni sboccerà la primavera, ma dal cielo continua a cadere neve. La perturbazione che ha riguardato in queste ore anche il Varesotto non riguarda però l’intera provincia. Ha nevicato su Varese e su diversi comuni attorno al capoluogo, così come sui principali rilievi del nord. La situazione viabilistica, nonostante la spruzzata bianca è tuttavia sotto controllo. Non nevica a Malpensa, quindi nessun problema per i voli, mentre a Varese il Comune non segnala nessun problema su tutto il territorio cittadino. Questa mattina sono comunque usciti dodici mezzi spargisale sulle principali arterie cittadine, per rendere più sicuro il manto stradale. Lo stesso intervento si sta compiendo anche sulle strade secondarie.
Nulla di buono sul fronte delle previsioni meteo. Dal Campo dei Fiori fanno sapere che per oggi è previsto un calo delle temperature e la possibilità, già da oggi, che la neve si sposti dai rilievi alla pianura. Per domani molto nuvoloso con precipitazioni sparse, più intense a ridosso dei rilievi. Quota neve probabilmente attorno a 400 m. Localmente neve o pioggia frammista a neve fino in pianura con foschia. Solo in serata previsti miglioramenti.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.