Al via il corso di cultura ambientale

Iniziativa legata al mondo della natura e alla terza edizione della Festa del Parco Pineta

Il Corso di Cultura Ambientale anche quest’anno propone nuovi stimoli culturali legati al mondo della natura e della tutela ambientale. L’iniziativa si lega alla III Festa del Parco Pineta ed intende presentare oltre a spettacolari contributi sul mondo naturale, anche alcune nuove iniziative ed idee qualificanti. L’iniziativa è gratuita e aperta a tutti.

Il programma:

29.04.2004
TRADATE Villa Truffini (Corso Bernacchi) 
L’UOMO CON LE PENNE 
Quando il binocolo si trasforma in telecamera nelle mani di un esperto, proiezioni di filmati in digitale sul comportamento animale 
Maurizio Ravasini- Direttore Oasi LIPU di Torrile 

06.05.2004 
LOCATE VARESINO Sala Riunioni Centro Civico 
PAESAGGI SONORI TERRESTRI E MARINI 
Nuovi approcci per lo studio dei suoni della natura Prof. Gianni Pavan- Dipartimento di Urbanistica Università degli Studi di Venezia e Coordinatore del Centro Interdisciplinare di Ricerche Bioacustiche dell’Università di Pavia 

13.05.2004 
MOZZATE Auditorium Comunale 
ALLA RISCOPERTA DEL CIELO PERDUTO 
Le osservazioni degli astri e la problematica dell’inquinamento luminoso Dr. R. Guaita – Astronomo, Gruppo Astronomico Tradatese

IN OCCASIONE DELLA III FESTA DEL PARCO 
21.05.04 
VEDANO OLONA Sala di Villa Fara Forni 
L’esperienza della gestione faunistica del Parco Regionale dei Boschi di Carrega con particolare riferimento alla gestione degli ungulati, le potenzialita’ del Parco Pineta per il capriolo 
Dr.ssa Margherita Corradi – Direttore del Parco

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.