Ecofesta 2004, quattro giorni dedicati all’ambiente

Tanta musica dal vivo e molti dibattiti già a partire da mercoledì sera

Torna l’Ecofesta, l’iniziativa nata in piena Valle Olona qualche anno fa, quando ancora i cittadini della zona lottavano contro l’insediamento dell’inceneritore a Caronno Corbellaro. L’animo ambientalista è ancora forte, tanto che l’Ecofesta, organizzata dall’associazione Top Olona, che si svolge da stasera fino a domenica a Gornate Superiore, una frazione di Castglione Olona, è ormai diventata un appuntamento fisso, anche se di inceneritore non si parla più da diversi mesi.

A dare il via alla manifestazione interamente dedicata alla salvaguardia dell’ambiente sarà un incontro pubblico che avrà come tema i parchi sovracomunali. Tecnici ed esperti illustreranno le caratteristiche di questa tipologia di parco portando come esempio soprattutto il neonato parco Rto (Rile, Tenore, Olona). Molti sono i punti in discussione: dalla tutela delle caratteristiche naturalistiche, alla valorizzazione delle emergenze storico e culturali presenti sul territorio interessato; dalla riqualificazione e recupero delle vecchie vie di comunicazione, al recupero dei vecchi sentieri come vie di collegamento tra  arte e natura. Alla serata, che si svolgerà nella sala consiliare, interverranno: Mauro Cereda presidente dell’Associazione Top Olona (organizzatrice  dell’ Ecofesta);  Donato Belloni,  Assessore  al territorio  del Comune di Carnago; Roberto Bosco Assessore Provincia di Varese alle Politiche Comunitarie e sviluppo locale; Peppino Riva  dell’ associazione Amici della Valmorea. Moderatore della serata Enrico Vizza, consigliere Comunale Delegato all’ Ecologia del comune di Castiglione Olona.

La festa vera e propria si aprirà poi domani sera, giovedì, con lo sand gastronomico che servirà una cena con stoviglie in materiale ecologico. E poi tanta musica, anche per venerdì sera, e molti dibattiti di natura ambientale soprattutto nelle giornate di sabato e domenica, ovvero quando vi sarà anche uno spettacolo della nota attrice Lucia Vasini. Nei dibattiti sarà poi data grande attenzione all’acqua, tema sempre più di forte attualità. Durante tutte la festa ci saranno banchetti informativi delle associazioni Giostre, Giochi e laboratorio artistico con animazione a cura di Coopi Mostre fotografiche

Il programma della manifestazione:

Mercoledì 21: 
- ore 21.00 INCONTRO PUBBLICO naturalità e comunicazione nel contado del Seprio sulla tutela del territorio e parchi locali di interesse sovracomunale nel programma di iniziativa comunitaria INTERREG

Giovedì 22: 
- ore 19.00 APERTURA FESTA Stand Gastronomico. Cena con stoviglie in Materiale Ecologico 
- ore 21.00 SERATA LATINO-AMERICANA con : "Salsa Sensation School" Maestri Sergio e Selene

Venerdì 23: 
- ore 19.00 APERTURA FESTA – CENA (specialità Fagioli alla Texana) con stoviglie in Materiale Ecologico
- ore 21.00 concerti: "T.I.T." rock italiano " Jhonny O’Clock" rock ‘n’roll & boogie

Sabato 24: 
- Le Scuole nel P.L.I.S. Percorso naturalistico lungo i sentieri del parco locale rile-tenore-olona con la partecipazione delle scuole elementari e la collaborazione della Commissione Ambiente ed Ecologia del Comune di Castiglione Olona 
- ore 12.00 PRANZO con stoviglie in Materiale ecologico
- ore 16.00 Improvvisazione teatrale con: LUCIA VASINI
- ore 17.00 FORUM AMBIENTALE " L’ultima goccia ": Viaggio tra le grandi problematiche dell’ACQUA Intervengono: MARIO AGOSTINELLI (Social Forum Mondiale) ALBERTO MINAZZI (Lega Ambiente) CARLO MONGUZZI (Consigliere Regionale Verdi)
- ore 19.00 CENA con stoviglie in Materiale ecologico (specialità PORCHETTA al girarrosto )
- ore 21.00 CONCERTO : " OSTETRIKA GAMBERINI " ska-rock Rovigo

Domenica 25:
- ore 08.30 PEDALANDO NEL PLIS della VALLE OLONA pedalata non competitiva lungo i sentieri tracciati a scopo culturale tra arte e natura. PARTENZA dalla FESTA (a cura del Gruppo Volontario Mediolona e la partecipazione di Girovagando)
- ore 12.00 PRANZO con stoviglie in Materiale ecologico (specialità POLENTA e SPEZZATINO ) 
- ore 15.00 SPETTACOLO TEATRALE della compagnia " la bottega delle idee" " NESTLEIDE " 
- ore 16.00 IMPROVVISAZIONE MUSICAL-TEATRALE " duale’ " performance con Giovanni Ardemagni e il suo gruppo – ore 16.30 DANZA ARTISTICA 
- ore 18.00 GRUPPO FOLCLORISTICO BOSINO balli e danze in costume
- ore 19.30 CENA con stoviglie in Materiale ecologico (specialità POLENTA e BRUSCITT )
- ore 21.00 SERATA DANZANTE con orchesta spettacolo liscio anni 60 – 70 " STAR DUST – polvere di stelle "

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.