Lo sport in libreria con Viva Libro Busto Arsizio 2004

Presentata la seconda edizione della rassegna libraria bustocca, dedicata quest'anno al tema dello sport

Nell’anno dell’educazione attraverso la pratica sportiva, l’amministrazione comunale di Busto Arsizio ha ritenuto opportuno dedicare alla tematica dello sport la seconda edizione di "Viva Libro", la mostra mercato del libro che si svolgerà dall’8 al 16 maggio all’interno della tensostruttura che anche quest’anno sarà eretta in piazza San Giovanni, cuore della città.
Alla manifestazione hanno aderito sette librerie cittadine e, fra le iniziative, sarà ripetuto il "book crossing", vale a dire, saranno messi gratuitamente a disposizione dei lettori alcuni libri, nell’ottica di farli circolare di mano in mano raccogliendo poi nel tempo, via fax, o via Internet, commenti e critiche. Tutti i giorni vi saranno incontri con personaggi famosi dello sport o che di sport si occupano e scrivono. Col titolo questa volta "Io c’ero… Storie di sport e gioco a Busto Arsizio" sarà anche ripetuto il premio letterario in lingua bustocca, dedicato alla produzione letteraria dialettale sia in prosa che in poesia, lavori che saranno poi raccolti e pubblicati in un volume destinato alle biblioteche scolastiche.

Ma non finisce qui. Saranno allestite mostre fotografiche, sia sotto il tendone di piazza San Giovanni sia all’interno della Biblioteca Civica, e verranno organizzate iniziative per le scuole: laboiratori di scrittura creativa e lo spettacolo teatrale "Mi chiamo Garrincha", liberamente tratto dal libro di Darwin Pastorin (che sarà presente a Viva Libro) Lettera a mio figlio sul calcio e incentrato sul sogno dei grandi campioni visto da un disabile. Inoltre il comico Dario Vergassola, autore di Veline e calciatori, sarà protagonista di un incontro con gli studenti in una palestra cittadina, per un momento di umorismo, fustigando gli aspetti più pettegoli del mondo dello sport.
L’ultimo giorno della manifestazione, domenica 16 maggio, si svolgerà la "Festa della Biblioteca", promossa dalla Biblioteca Comunale che, per l’occasione, rimarrà aperta proponendo al mattino un incontro con la scrittrice Antonella Saracco – che presenterà la biografia di Stefania Belmondo – cui seguirà un aperitivo; nel pomeriggio animazione e giochi sullo sport e i suoi libri.
L’iniziativa "Viva Libro Busto Arsizio 2004" ha l’appoggio della Regione Lombardia e di Idea Bitmap di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.