Non-vedente picchiato dal buttafuori di una discoteca

Nel locale stava festeggiando il suo 25esimo compleanno quando, probabilmente, è stato scambiato per un malintenzionato. Il giovane ha sporto denuncia

Un ragazzo non-vedente si è preso un pugno sul naso dal buttafuori di una discoteca, probabilmente per errore. Intanto la vittima, attualmente ricoverata all’ospedale di Saronno per accertamenti ha sporto denuncia ai carabinieri che stanno indagando su quanto accaduto. 
È successo nel fine settimana in una discoteca della zona dove il ragazzo si era recato con gli amici per festeggiare il suo 25esimo compleanno. Giunta l’ora di chiusura, tra la tanta gente presente, il giovane sembra abbia perso la propria guida. Il non-vedente pare quindi abbia cercato di raggiungere la voce più vicina, ovvero un addetto alla sicurezza che stava dirigendo i ragazzi verso l’uscita della discoteca. Giunto alle spalle del "buttafuori", l’uomo avrebbe reagito malamente, probabilmente pensando di essere aggredito da un malintenzionato. L’uomo avrebbe quindi sferrato un pugno al ragazzo che sarebbe finito a terra sanguinante.
Il ragazzo è stato immediatamente portato all’ospedale di Saronno e attualmente si trova sotto osservazione. Le sue condizioni non sono gravi, ma, tramite il proprio avvocato, ha presentato denuncia ai carabinieri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.