Patrizia Impresa nuovo viceprefetto vicario

Varese – Il 15 aprile scorso il passaggio delle consegne

Le funzioni di viceprefetto vicario della Prefettura di Varese sono state affidate, a partire dal 15 aprile scorso, alla dottoressa Patrizia Impresa. Entrata nella carriera prefettizia dell’Amministrazione Civile dell’Interno nel 1982 Patrizia Impresa ha operato presso la Prefettura di Firenze sino al 1986. Subito dopo è stata trasferita alla Prefettura di Milano. Qui ha diretto dapprima L’Ufficio Segretari Comunali, quindi gli Uffici Cittadinanza, Tossicodipendenze ed Ufficio Patenti. A seguito della promozione a Viceprefetto ha assunto l’incarico di dirigente dell’Area “Raccordo con gli Enti Locali” e dell’Area “Diritti Civili, cittadinanza, condizione giuridica della straniero, immigrazione e diritto d’asilo”. Nel curriculum della dottoressa Impresa si annoverano le gestioni commissariali dei Comuni di Cambiago, Turbino, Pieve Emanuele e Bareggio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.