Rapina alla tabaccheria, bottino da 2.500 euro

Arcisate – Il rapinatore è riuscito a far perdere le proprie tracce

Rapina alla tabaccheria di via Cavour. È avvenuto ieri mattina intorno alle 10 e 10 quando un uomo a volto coperto è entrato nell’esercizio commerciale e ha minacciato la proprietaria, intimandola a consegnargli quanto aveva in cassa. La donna ha quindi dato al rapinatore duemila e cinquecento euro in contanti. La proprietaria del negozio non era assicurata, mentre l’uomo è riuscito a far perdere le proprie tracce fuori dal negozio. Sul fatto indagano i carabinieri della locale stazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.