Riapre il museo Preistorico dell’isolino Virginia

Da sabato 10 aprile visite guidate nella sezione staccata dei Musei Civici ricca di reperti

 Da sabato 10 aprile al 1 novembre 2004, ogni sabato, domenica e festivi, dalle 14 alle 18, riaprirà al pubblico il piccolo Museo Preistorico dell’Isolino Virginia, sul lago di Varese, sezione staccata dei Musei Civici di Varese e tradizionale meta turistica estiva ricca di suggestivi valori ambientali e culturali. Area archeologica in quanto sede di un giacimento preistorico di fama internazionale, l’isola è raggiungibile con un servizio di trasbordo in barca, con partenza dal pontile di Biandronno. Il Museo è aperto tutto l’anno, su prenotazione, per comitive e gruppi scolastici, telefonando al Museo Archeologico di Villa Mirabello (0332-281590). 
L’Isola Virginia, dalla caratteristica forma triangolare di circa 9200 metri quadrati di superficie, è posta a pochi metri dalla riva occidentale del Lago di Varese, nel comune di Biandronno. Dal 1962, in seguito alla donazione da parte del Marchese Ponti, è proprietà del Comune di Varese. La particolarità di questa isola sta nel fatto che pur essendo provvista di un piccolo museo, distaccamento dei Musei civici di Villa Mirabello, è essa stessa un museo a cielo aperto, in quanto area archeologica e ambientale vincolata. Storia e ambiente creano in questo sito un equilibrio di profonda e irripetibile bellezza. Si tratta di uno degli insediamenti preistorici più importanti d’Europa. La presenza del Museo sul sito archeologico nacque dalla necessità di permettere a chiunque sbarchi sull’Isola, di avere la possibilità di rendersi conto, conoscere, apprezzare e rispettare la vita e la storia di cui essa è carica. Il Museo è costituito da una saletta a piano terreno ove è esposta una porzione di acciottolato, recuperato dagli scavi del 1983 e risalente al Neolitico superiore (Cultura della Lagozza, 2800 a.C.). Due sale espositive al primo piano accolgono pannelli esplicativi e un certo numero di reperti collocati in vetrine.

INFORMAZIONI
Apertura stagionale: dal 10 aprile al 1°novembre, sabato, domenica, festivi, ore 14-18

Visite su prenotazione: tutto l’anno

Durata visite: due ore circa

Gruppi con non più di 25 persone

Biglietto di ingresso al museo: intero 2 euro, ridotto 1 euro

Prenotazioni: Museo Civico Archeologico Villa Mirabello, piazza della Motta 4 Varese tel.fax: 0332-281590

Trasbordo con barca da Biandronno: prezzo per persona: 
3 euro (per gruppi, a persona, 2,60 euro).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.