Rubano benzina al distributore “impazzito”, denunciati due giovani

Varese – I due ragazzi sono stati pizzicati mentre sottraevano 600 litri di benzina. Utilizzati anche new jersey in plastica per accaparrarsi il carburante

Un vero e proprio atto di sciacallaggio ai danni di un erogatore di benzina impazzito. E’ successo questa notte attorno alle 4 quando due giovani di 23 e 25 anni di Varese sono stati denunciati per furto aggravato. Il fatto è avvenuto in via Crispi alla stazione Agip: il distributore automatico è letteralmente impazzito, e sono spariti in tutto 6.000 litri di benzina, sottratti da chi ha approfittato del problema tecnico per farsi il pieno alla macchina.
Anche i due giovani varesini hanno approfittato della situazione: prima si sono fatti il pieno all’auto, poi, non paghi hanno riempito alcune taniche di benzina. Addirittura sono tornati alla pompa per riempire alcuni new jersey di plastica: in tutto 600 litri sono stati il loro bottino. A quel punto, però, è intervenuta una volante della questura di Varese che ha identificato e denunciato i giovani. Oltre ai guai con la giustizia i ragazzi dovranno dovranno anche pensare a risarcire il distributore di quanto sottratto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.